Birra e bresaola: il giusto abbinamento per un'accoppiata vincente

Alzi la mano chi, in questi caldissimi giorni di agosto, non vede l’ora di uscire dall’ufficio per incontrare gli amici davanti ad una bella birra ghiacciata, magari accompagnata da qualche stuzzichino goloso!
In effetti, l’accoppiata birra e salumi, è un must dell’aperitivo all’italiana e, in generale, un ottimo accostamento in cucina, e la bresaola non fa certo eccezione.


Ma con quale tipologia di birra abbinarla per esaltarne al meglio i sapori?
In occasione dell’International Beer Day, ecco qualche suggerimento!

In generale possiamo dire che quanto più un salume è grasso, tanto più dovrà essere corposa e decisa la birra in accompagnamento.
La bresaola, come noto, è un salume molto magro, dall’inconfondibile gusto deciso e speziato.
Per questo motivo, la birra più adatta è sicuramente una Lager, fresca e amarognola, perfetta per smorzare la sapidità della bresaola, senza alterarne il sapore.

Mai sentito parlare di stile Lager?

Si tratta di una tipologia di birra diffusa in tutto il mondo e prodotta con il metodo della bassa fermentazione.
Il termine indica tutte quelle birre molto leggere e beverine (dai 3 ai 5% alcolici), solitamente chiare, e dal sapore decisamente luppolato.
A questa categoria appartengono tutte le Pils (tedesche o ceche), le Bock (tedesche), le Rauch (tedesche), le Marzen e le Munchner (di Monaco di Baviera), le tipo Vienna (austriache), le Dry (giapponesi), le Ice (americane), le Schwarz (scure tedesche), le Zwickel (tedesche) e le Schank (tedesche).

All'interno della categoria, esistono decine e decine di sottogruppi diversi:

  • American Lager o Pale Lager: colore giallo paglierino, gusto leggero e poco amaro.
  • Bière de Mars: birre francesi prodotte nella stagione autunnale e lasciate maturare. fino alla primavera; colore ambrato e grande struttura.
  • Bock: prodotte in Germania, con malti scuri.
  • Dortmunder o Export: gusto rotondo e meno amaro determinato dalle acque della zona di provenienza.
  • Dry: birre prodotte in Giappone, meno amare e più delicate delle Lager europee o americane.
  • Dunkel o Schwarz: Lager tedesche e scure dal gusto tostato
  • Ice beer o Eisbock: birre che vengono congelate per togliere la componente acquosa ed aumentare il tasso alcolico.
  • Kellerbier: birra tedesca non filtrata e poco frizzante; colore torbido, gusto luppolato.
  • Oktoberfest o Marzen: birra prodotta appositamente per essere consumata in occasione dell'Oktoberfest a Monaco, dal colore ambrato chiaro e una forte struttura.
  • Pils o Pilsner: gusto tipicamente luppolato e amarognolo, molto secco, colore pallido e schiuma abbondante.
  • Rauch bier o Smoked beer: prodotta con malti affumicati, ha un colore ambrato, un profumo aromatico e un gusto persistente.
  • Steinbier: birre bavaresi, aromatiche e dal gusto leggermente affumicato.
  • Strong Lager o Malt Liquor: birre prodotte in USA con malti diversi, spesso di riso; gradazione alcolica fino ai 7°C.
  • Vienna: birra originaria di Vienna, con colore ambrato e gusto dolce e delicato

Per un aperitivo perfetto dunque, consigliamo delle ottime bruschette a base di bresaola Mottolini, accompagnate dalla vostra Lager preferita, servita ghiacciata in bicchieri ampi, senza stelo.

Non resta che dire “Salute!”

Mottolini

SALUMIFICIO MOTTOLINI SRL

Via Lozzoni, 5, 23020
Poggiridenti (SO)
VAT Number: 00622710143

Telefono: +39 0342 564070
E-mail: info@mottolini.it

 

Scopri la Bresaola L'Originaria, una nuova idea di produzione attenta alla materia prima, alla salubrità ma anche al gusto stesso della  carne, una diversa sensibilità verso le problematiche legate al benessere animale.

bresaolaoriginaria.it

© SALUMIFICO MOTTOLINI SRL / P.I. C.F. R.I. : 00622710143 / CAP. SOC. € 65.000,00 i.v. / privacy policy / website by Pura Comunicazione